Arcella esagerata: va sotto a Valgatara, poi vince 7-1! Bianconeri di nuovo in vetta

  • 11 novembre 2018
  • francescococchiglia
  • Homepage, News
  • 0
  • 891 Views

Un’Arcella esagerata, incredibilmente bella: i bianconeri a Valgatara vanno sotto in avvio, ma poi dilagano segnando la bellezza di sette reti. Una vittoria semplicemente straripante della squadra di mister Tentoni, che sfodera una prova di forza che le permette di ritornare in testa, complice a sconfitta esterna del Caldiero.
Innanzitutto è stato un pomeriggio carico di nervosismo e di tensione. La gara inizia con mezz’ora di ritardo a Valgatara, dopo alcune discussioni circa la regolarità del terreno di gioco rilevate dall’Arcella: la terna arbitrale, dopo le lungaggini di verifica, dà il via ala gara solamente alle ore 15.00. Dopo due minuti è il Valgatara a passare in vantaggio, con la rete di Marchesini: un gol che gasa incredibilmente i padroni di casa e soprattutto la tifoseria veronese, che per così dire, comincia a “bersagliare” i bianconeri in campo. L’Arcella non aspetta altro, e sfodera una reazione veemente. Faggin, dopo la rete alla Piovese, si ripete siglando la rete dell’1-1, poi si scatena Volpara che, già prima dell’intervallo, infila una doppietta a stretto giro di posta che taglia le gambe ai veronesi. Dopo il ritorno in campo l’Arcella è tutt’altro che sazia: vanno a segno, dopo l’autorete del portiere di casa che vale il 4-1, anche Barzon, Caco e Nalesso. Una prova di forza e di carattere, per un’Arcella che tira fuori gli artigli in trasferta e torna in testa.

 

VALGATARA-ARCELLA 1-7
VALGATARA: Quintarelli, Gobbi (23′ st Dall’Ora), Cottini, Speri, C. Aldrighetti, Giacomi (23′ st Lonardi), L. Aldrighetti (23′ st Armani), Marconi (34′ pt E. Marchesini), M. Marchesini (23′ st M. Aldrighetti), Lallo, Scardina.
A disposizione: Boniardi, Margotto, Franceschetti, Caliari.
Allenatore: J. Ferrari.
ARCELLA: Tebaldi, Gal, Fantin (1′ st Parmegian), Faggin, Rosina, Caco, Barzon (29′ st Nalesso), De Cao (23′ st Vianello), Beghin (1′ st Asoletti), Volpara (16′ st Zuin), Conte.
A disposizione: Vanzato, De Santis, Crestani, Segalina.
Arbitro: De Marchi di Castelfranco.
Reti: 2′ pt M. Marchesini, 20′ pt Faggin, 28′ pt rigore Volpara, 30′ pt Volpara; 17′ st autorete Quintarelli, 20′ st Barzon, 23′ st Caco, 35′ st Nalesso.
Note: ammoniti Fantin, De Cao, Parmegian e Rosina. Espulso Cottini.

Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.