Arcella, un ko tra le polemiche: il Valbrenta vince 2-1 con un gol clamorosamente irregolare!

  • 31 marzo 2019
  • francescococchiglia
  • Homepage, News
  • 0
  • 445 Views

Arriva un altro ko per l’Arcella, ma il Valbrenta vince 2-1 immeritatamente e nella maniera peggiore: con un gol nettamente irregolare che l’arbitro convalida ad un quarto d’ora dal termine.
In un primo tempo molto combattuto a centrocampo sono poche le vere occasioni, eppure arrivano subito due gol. Al 24′ passa l’Arcella, con il giovane Canton che concretizza la bella galoppata sulla sinistra di Faggin: il suo primo tiro è smorzato da un avversario, il secondo tentativo, con un rimpallo, si trasforma in un tocco morbido che inganna il portiere sul secondo palo. Il Valbrenta, però, al 38′ trova il pareggio ala prima chance: Cacciotti anticipa l’uscita di Rossetto sul primo palo e insacca sugli sviluppi di un corner.
Nella ripresa mister Tentoni inserisce Segalina per dare più vivacità all’attacco, ma la prima chance è ospite: sugli sviluppi di un calcio di punizione, la palla danza in area e arriva a Toniolo, ma Gal spazza all’ultimo. Segalina, dopo aver provato la conclusione dalla distanza all’8′, al 10′ arriva davanti al portiere grazie al filtrate di Volpara, ma calcia di poco a lato. Dopo una lunga fase in cui l’Arcella prova a trovare il colpo del ko, alla mezzora arriva il gol decisivo, ma lo segna il Valbrenta: Ponik butta a terra Rosina con un fallo vistoso, l’arbitro non fischia e il 7 ospite si invola e batte Rossetto. Nel finale l’Arcella prova a recuperare, ma non ci riesce.

ARCELLA-FOOTBALL VALBRENTA 1-2
ARCELLA: Rossetto, Gal (34′ st Zuin), Fantin, Vianello (1′ st Segalina), Rosina, Caco, Faggin, De Cao, Canton (27′ st Asoletti), Volpara, Barzon (20′ st Nalesso).
A disposizione: Vanzato, Caradonna, Rossi, Breschi, Conte.
Allenatore: D. Tentoni.
VALBRENTA: De Carli, Gallonetto, Russo, Tomasi, Toniolo, Gambasin, Ponik (44′ st Dalla Bona), Cacciotti (39′ st Fusco), Pinton, Dalla Costa (14′ st Munari), Bianchin (21′ st Zoldak).
A disposizione: Ferretti, Longhin, Osmani, Taha, Battaglia.
Allenatore: A. Pontarollo.
Arbitro: Terribile di Bassano (Civettini-Zoccarato).
Reti: 24′ pt Canton, 35′ pt Cacciotti; 35′ st Ponik.
Note: ammoniti Vianello, Tomasi, Rosina, Caco, Fantin, Pinton. Calci d’angolo 7-5. Spettatori 150 circa. Recupero 0 e 5′.

Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.