La finale playoff sorride al Pozzonovo: Arcella immeritatamente eliminata, si chiude una stagione straordinaria

  • 12 maggio 2019
  • francescococchiglia
  • Homepage, News
  • 0
  • 954 Views

L’Arcella, tutto cuore e carattere, esce sconfitta dalla finale playoff: il Pozzonovo vince 2-0 con un gol in avvio e uno in chiusura di partita, un peccato per la formazione di mister Tentoni che certamente non meritava la sconfitta. Si chiude così una stagione comunque straordinaria per la squadra arcellana.
Pronti via, e dopo 40 secondi Arcella subito pericolosa, con Nalesso che impegna Pavanello a respingere. Al 2′, sul rovesciamento di fronte, il Pozzonovo passa però immediatamente in vantaggio: Polato scaglia una cannonata dai trenta metri che si insacca all’incrocio, e Vanzato non può nulla. Nonostante lo svantaggio, è comunque l’Arcella a creare le migliori occasioni nella prima frazione, anche se il campo zuppo d’acqua non facilita il gioco. Al 23′ Nalesso gioca bene di sponda e serve l’arrivo a rimorchio di De Cao, il cui destro di piatto sorvola di pochissimo la traversa. Al 33′, quindi, lo stesso Nalesso si mette in proprio e calcia dai 25 metri: la palla, a scendere, non può essere deviata da Pavanello, graziato però dalla base del primo palo che respinge il tiro del possibile 1-1. Nella ripresa l’Arcella le prova tutte, dopo pochi minuti passa al 3-5-2, tiene il predominio sul campo di gioco ma fatica a creare occasioni nitide da gol. I bianconeri provano a manovrare la palla, arrivano più volte anche al limite dell’area ospite, ma Pavanello corre pochi pericoli, anche se la direzione di gara, in pieno recupero, non vede un netto fallo di mano in area ospite, scatenando le proteste locali. E così, al 44′, Degan raddoppia sfruttando il terreno viscido e beffando Vanzato: il Pozzonovo vince e passa il turno.

ARCELLA-POZZONOVO 0-2
ARCELLA: Vanzato, Faggin (32′ st Gerini), Rosina, Pistolato (39′ st Asoletti), Gal, Caco, Segalina, De Cao, Nalesso, Volpara (26′ st Zuin), Barzon (10′ st Fantin).
A disposizione: Rossetto, Caradonna, Breschi, Vianello, Conte.
Allenatore: D. Tentoni.
POZZONOVO: Pavanello, Et Tahiry, Di Bari, Polato, Boudraa, Pavan, Rizzieri, Degan, Gallo, Pasetto, Birolo (45′ st Bacchin).
A disposizione: Mazzoleni, Zorzetto, Todaro, Badiello, Marzola, Marian, Zagolin, Verza.
Allenatore: M. Sabbadin.
Arbitro: Saugo di Bassano (Beggiato-Cerrato).
Reti: 2′ pt Polato; 44′ st Degan.
Note: ammoniti Segalina, Volpara, Pavan, Rizzieri e Degan. Espulsi Polato al 45′ st e Caco al 49′ st per somma di ammonizioni. Calci d’angolo 1-2. Spettatori 300 circa. Recupero 0 e 5′.

Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.