Ancora un tris bianconero! Mestrino ko e qualificazione ipotecata

  • 12 Settembre 2021
  • francescococchiglia
  • Homepage, News
  • 0
  • 743 Views

L’Arcella, dopo il San Giorgio in Bosco, rifila un tris anche al MestrinoRubano e si assicura quasi del tutto il passaggio del turno in Coppa Veneto: contro il Plateola, a fine mese, basterà un punto ai bianconeri per avere l’aritmetica certezza di qualificarsi con la prima posizione nel girone, ma se il Mestrino non battesse il San Giorgio in Bosco andrebbe bene qualunque risultato.
Alla prima in casa, i bianconeri giocano una gara attenta, che nel primo quarto d’ora vive di continui botta e risposta – dall’una e dall’altra parte – ma poi s’incanala dopo il primo quarto di partita. Il vantaggio arriva al 37′: Scarpa viene atterrato da Meneghello in area, e dal dischetto Rampazzo spiazza il portiere ospite. Nell’intervallo mister Tentoni inserisce Cvetkovic, e il suo ingresso è decisivo: l’ariete bianconero prima al 5′ con un esterno illuminante mette ancora Rampazzo in porta, bravo a concludere sotto le gambe del portiere (quarto gol in due gare per lui) poi entra anche nel tris firmato dopo solo due minuti da Turea, che dopo una prima ribattuta di un difensore fredda Guadagnin da due passi. Nel finale il mestrino prova a riaprire la gara, con la rete direttamente da calcio di punizione di Salata al 19′, ma il punteggio non si schioda più.

ARCELLA PADOVA-MESTRINORUBANO 3-1
ARCELLA PADOVA: Berto, Toso, Varnier, Tessari, Paccagnella, Boscaro (15′ st Ballarin), Scarpa (40′ st Pupa), Pistolato (12′ st Finazzi), Rampazzo (47′ st Unali), Pennacchio (1′ st Cvetkovic), Turea.
A disposizione: Pranovi, Fanton, Cecchele, Albieri.
Allenatore: Tentoni.
MESTRINORUBANO: Guadagnin, Villatora, Asoletti, Tagliapietra (32′ st Andreasi), Meneghello, Ruzza (32′ st Pasinato), Poli, Tresoldi (34′ pt Adjei), Nalesso (24′ st Bassi), Salata, Fantin.
A disposizione: Carollo, Meneghello, Cavallini, Crivellin, Nassivera.
Allenatore: Bernardi.
Arbitro: Dallagà di Rovigo.
Reti: 37′ pt rigore Rampazzo, 5′ st Rampazzo, 7′ st Turea, 19′ st Salata.
Note: ammoniti Boscaro e Tessari. Calci d’angolo 2-4.. Recupero 2′ e 5′.

Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.