Comincia con una sconfitta per 2-0 in trasferta il cammino dell’Arcella nel campionato di Eccellenza. La formazione bianconera di mister Fonti cede sul campo di La Salute contro la formazione veneziana, in una gara aperta e combattuta ma che nel finale ha visto prevalere i padroni di casa grazie alla doppietta di Ferrarese.
Nel primo tempo, sono tre le occasioni degne di nota e le prime due portano proprio la firma dei padovani: al 15′ Volpara imbecca in verticale Trevisan che calcia, ma trova la risposta di Dal Ben. Al 28′ l’attaccante si traveste da uomo-assist per Bettonte: la punta bianconera calcia dal cuore dell’area, ma il portiere si oppone ancora. Nel finale di prima frazione, prima chance anche per il Caorle: Seno arriva a tu per tu con il portiere Berto, che però è bravissimo a sventare e a mandare le squadre all’intervallo in parità.
La ripresa si apre su ritmi un po’ più alti: Mangieri al 6′ ha una buona occasione, ma calcia a lato dei pali di casa. Al 10′ altro bel filtrante di Bettonte per Trevisan, che però non ha un felice aggancio in area e facilita la presa del portiere. Altro brivido al 17′: Volpara s’inventa una rovesciata spettacolare, che però esce di un soffio a lato. Al 18′ si fanno vedere di nuovo i padroni di casa, con il tentativo fallito da Della Bianca, ma improvvisamente, al 29′, trovano il vantaggio: è Ferrarese a gelare l’Arcella siglando la rete dell’1-0. I bianconeri ci provano, spingono, premono alla ricerca del pari ma non vengono premiati. E nel forcing finale, i veneziani raddoppiano in contropiede: Ferrarese timbra al 3′ di recupero, e chiude la gara.

CAORLE LA SALUTE-ARCELLA 2-0
C. CAORLE LA SALUTE: Dal Ben, Laino, Ferrazzo, Seno, Slongo (35′ st Gobbo), Santo, Fiore (41′ st Battistutta), Bravo, Della Bianca, Ferrarese, Franceschetto (11′ st Pagnoni).
A disposizione: Tonello, Butto, Carnieletto, Dariol, Zecchin, Cecchinato.
Allenatore: Tasca.
ARCELLA PADOVA: Berto, Toso, Franchetti (28′ st Vecchiato), Varnier (41′ st Stangherling), Lovato, Tagliapietra, Bressan (23′ st Maritan), Bettonte (13′ st Rossi), Trevisan, Volpara, Mangieri.
A disposizione: Rossi, Boscaro, Vidor, Danielli, Shaholli.
Allenatore: Fonti.
Arbitro: Bianco di Mestre.
Reti: 29′ st e 48′ st Ferrarese.
Note: ammoniti Seno, Santo, Maritan e Bravo.