Il saluto del capitano: “L’Arcella rimarrà la mia casa, è stato un orgoglio”

  • 28 Giugno 2020
  • francescococchiglia
  • Homepage, News
  • 0
  • 562 Views

A poche ore dalla decisione che ha portato a prendere strade diverse, il nostro capitano Francesco Caco ci ha tenuto a lasciare un messaggio di saluto, dopo quattro stagioni con la maglia dell’Arcella. “Ancora fatico a metabolizzare il tutto”, spiega Caco, “perchè dopo quattro anni l’Arcella era diventata la mia casa, sono stati quattro anni ricchi di soddisfazioni e dopo tutte queste esperienze e questa emozioni, penso sia normale stare un po’ male per una separazione che non pensavo sarebbe arrivata. Detto questo, però, vorrei ringraziare tutte le persone che mi hanno insegnato tanto in queste stagioni in bianconero, e che mi sono rimaste nel cuore. Dal direttore ai mister che ho avuto, a tutti i compagni che in questi quattro anni mi hanno aiutato a condividere tanti momenti belli. Da Mario, Renzo, Anna, a tutto lo staff che è sempre stato fondamentale. Ringrazio anche il presidente Favero, che ha portato in alto questa società e questi colori, dei quali sono orgoglioso di aver fatto parte.
Saluto infine affettuosamente i ragazzi del settore giovanile: mi ero affezionato a loro, sono diventati una parte importante del mio percorso, e li porterò sempre nel cuore”.

Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.