L’Arcella cade anche col Vittorio Falmec: non basta il finale all’arrembaggio

  • 13 Novembre 2022
  • francescococchiglia
  • Homepage, News
  • 0
  • 156 Views


Partono subito forti i padroni di casa, pericolosi con una doppia occasione al 10′: la prima conclusione è di Cais, Berto respinge ma è chiamato ad un autentico miracolo, per deviare in corner anche la ribattuta di Cima. Al 17′, vantaggio del Vittorio Falmec: imbucata centrale di Cima, che sfrutta il movimento di Barbon e lo serve, permettendogli di insaccare alle spalle del portiere bianconero in uscita. Al 19′ l’Arcella avrebbe subito una buonissima occasione per replicare: Bressan mette in mezzo all’area, dove Mangieri però sbuccia il pallone, e l’occasione sfuma. Al 41′ altro sussulto bianconero: Bressan ci prova dalla distanza, ma la palla finisce alta sulla traversa.
Ad inizio ripresa, la squadra di Fonti protesta per l’atterramento di Mangieri in area di rigore al 10′: l’arbitro ammonisce il bomber arcellano per simulazione, e due minuti dopo concede il penalty nell’area opposta, quando Maritan entra su Polese. Sul dischetto si presenta Cima, che batte Berto e fa 2-0. L’Arcella prova a non darsi per vinta e nell’ultima mezz’ora ci prova con coraggio: prima con Stangherlin (24′), poi ancora con Bettonte (31′), quindi con Mangieri al 33′, che cerca il primo palo ma trova la chiusura di Memo in angolo. Al 44′, l’Arcella accorcia le distanze con Pistolato, che devia la sfera in rete sugli sviluppi di un calcio d’angolo, ma nell’assalto finale non riesca a trovare la rete del 2-2.


VITTORIO FALMEC-ARCELLA 2-1
VITTORIO FALMEC: Memo, Bortot (48′ st Ianneo), Floris, Quarzago (19′ st Spencer), Marchesan, De Biasi, Salamon, Zane, Cais (16′ pt Barbon), Cima (45′ st Badio), Polese (30′ st Scarpi).
A disposizione: Bisti, Tarzariol, Zanette, Fadelli.
Allenatore: Bottega.
ARCELLA: Berto, Toso, Maritan, Pistolato, Lovato (19′ st Sartore), Tagliapietra, Bressan (14′ st Stangherlin), Vidor, Mangieri, Salvatore (30′ st Bettonte), L. Rossi (19′ st Menato).
A disposizione: T. Rossi, Bissacco, Calzavara, Trevisan.
Allenatore: Fonti.
Arbitro: Sacco di Novara.
Reti: 19′ pt Barbon, 15′ st rigore Cima, 45′ st Pistolato.
Note: ammoniti Maritan, Tagliapietra, Vidor, Barbon, Mangieri. Espulso Mangieri.

Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.