L’Arcella fa e disfa nel recupero: il derby è del Borgoricco

  • 16 Ottobre 2022
  • francescococchiglia
  • Homepage, News
  • 0
  • 274 Views

L’Arcella non riesce a confermarsi dopo il successo sull’Opitergina, e nonostante una bella prestazione sul terreno del Borgoricco-Campetra cede nel derby con la beffa in pieno recupero, subito dopo aver trovato il sudato e meritato pareggio.
Nel primo tempo l’Arcella parte bene e si fa vedere all’11’ con Pistolato, pericoloso con un tiro di poco alto, ma al 25′ incassa la rete del vantaggio locale: calcio di rigore decisamente dubbio concesso dall’arbitro per fallo su Torregrossa, trasforma Cappella che segna spiazzando Berto dal dischetto. I bianconeri reagiscono con un tiro di Mangieri al 26′, e poi con una punizione veloce al 29′ che manda al tiro lo stesso bomber, ma la palla esce di un soffio. In pieno recupero, quindi, ci riprova anche Rossi, che si libera in area ma non riesce a inquadrare lo specchio. Nella ripresa, Borgoricco vicino al bis con Torregrossa in avvio, la squadra di Fonti si rende viva e replica due volte col solito Mangieri. La gara è vibrante, l’Arcella ci prova di continuo e al minuto 89 trova il meritato pareggio: segna Franchetti, che di esterno sinistro sfrutta il passaggio di Trevisan e realizza l’1-1. Non è però finita: al 2′ di recupero, sul ribaltamento di fronte, parte un cross dalla destra sul quale arriva il tap-in vincente di Cappella, e la doccia fredda per i bianconeri, che sbattono sull’ultimissima chance di Mangieri sul portiere locale, Papagno, che para tutto e costringe gli arcellani al ko.

Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.