Dove c’eravamo lasciati? Con un terzo posto che, alla fine dei conti, un pochino di amaro in bocca l’aveva lasciato, al termine di un campionato condotto sempre ai vertici massimi. Una lunga estate è passata, la Coppa Italia ha dato un primo assaggio, ma ora si comincia a fare sul serio.

Domenica, con calcio d’inizio alle ore 15.30, scatta ufficialmente il campionato di Eccellenza Veneto 2022-2023. Sarà un anno sicuramente particolare, prima di tutto per il torneo che torna alla formula più classica a due gironi, e anche per la formazione bianconera che arriva qui completamente rinnovata. 

Mister Fonti, l’allenatore dell’Arcella da quest’estate, ha tratto buoni spunti dai due risultati (una vittoria e un pari) arrivati in Coppa Italia. Domani la lunga avventura dell’Eccellenza comincia per l’Arcella su un campo che non aveva mai incontrato: quello del Caorle, sul litorale veneziano. Un bel test contro una formazione di categoria, per capire di che pasta siamo fatti!