Settore Giovanile bianconero: i risultati del weekend 5-6 novembre

  • 7 Novembre 2022
  • francescococchiglia
  • Homepage, News
  • 0
  • 165 Views

JUNIORES REGIONALI
Miranese-Arcella 1-2
L’Arcella porta a casa 3 punti pesanti dalla trasferta di Mirano, al termine di una partita, però, nella quale non si è visto molto calcio giocato, soprattutto a causa dell’atteggiamento della squadra (e panchina) di casa. Ne è uscita una partita molto spezzettata e combattuta su ogni singolo pallone, nella quale i ragazzi comunque sono stati bravi a non perdere mai la testa e a continuare a cercare di portare a casa il risultato. L’Arcella va sotto al 15’ del primo tempo a causa di un’incomprensione nel reparto difensivo, ma poco dopo Menato ha ristabilito la parità trasformando un rigore decretato per fallo di mano in area.
Il prosieguo della partita vede una certa predominanza territoriale dell’Arcella, ma il gol del definitivo 2-1 arriva solo al 40’ del secondo tempo con un gran sinistro di Sartore che si insacca sul secondo palo. Era importante dare continuità ai risultati e mettere altri punti in tasca, ma bisognerà imparare a interpretare meglio le partite che richiedono un elevato agonismo, riuscendo comunque a imporre il proprio gioco a prescindere dall’avversario.

ALLIEVI REGIONALI U17
Solesinese-Arcella 2-1
Difficile commentare una partita che doveva rappresentare la prova di maturità per poter ambire ai posti d’alta classifica e che invece si è rivelata la trappola perfetta. Troppe assenze nei ruoli chiave, hanno determinato una formazione poco ordinata, per nulla precisa e scarsamente determinata. Di contro, una squadra che veniva da 5 sconfitte consecutive, prendeva morale dal vantaggio arrivato su colpo di testa da azione d’angolo. Nemmeno il cartellino rosso per doppia ammonizione che lasciava in 10 i padroni di casa dal 35′ del primo tempo, scuoteva un’Arcella mai così mentalmente fuori partita come oggi. Anzi, la Solesinese trovava il colpo del KO allo scadere del primo tempo con un altro colpo di testa su perfetta punizione dalla trequarti destra. La scarsa disponibilità di cambi pesava enormemente sulla possibilità di invertire l’inerzia del match nel 2 tempo. La pressione ospite era costante, e fruttava anche delle clamorose palle gol fallite a tu per tu col portiere da Bianco e Urschitz. Quest’ultimo accorciava però le distanze su punizione rasoterra che beffava il portiere sul proprio palo. Poi l’assalto nei restanti 20′ era condotto senza la dovuta lucidità ma con inconcludenti azioni personali. Un enorme passo indietro sotto tutti i punti di vista: tecnico, tattico e mentale. Unica nota positiva di una gara da dimenticare, la grande prestazione di Paladin in difesa e di Galtarossa a centrocampo.

ALLIEVI REGIONALI U16
Albignasego -Arcella 0-1
L’Arcella vince nel finale una partita equilibrata. Nel primo tempo si registrano poche occasioni se non una traversa di Fortin e qualche mischia per entrambe le squadre su azioni d’angolo o punizioni. Nel secondo tempo i ragazzi spingono di più e cercano la vittoria con più caparbietà, ma le occasioni nitide sono poche. Arriva al 32esimo il gol di Beglita messo in profondità si defila sulla destra e con un gran pallonetto beffa il portiere nell’angolino opposto. Fa piacere vedere gioire nel finale i ragazzi per i tre punti conquistati, ma bisogna migliorare la qualità dei controlli e dei passaggi sui ritmi alti per avere un gioco più pulito.

GIOVANISSIMI REGIONALI U15
Arcella 5 – 1 Piovese
Partita di cartello a Mortise dove i bianconeri ospitano la Piovese momentaneamente seconda in classifica del girone. I padroni di casa partono decisi e con un ritmo nettamente più alto della Piovese che al di la di difendersi non riesce a superare la metà campo per tutto il primo tempo. Grandi giocate e verticalizzazioni che portano l’Arcella a fine primo tempo col risultato di 4a0 a favore e diverse occasioni sfortunatamente non realizzate. Secondo tempo consapevoli di aver portato a casa il risultato, l’Arcella gestisce tranquillamente la partita gestendo bene il possesso palla.
Arriva il 4a1 su una palla aerea poco gestita da parte dei ragazzi. Nweke messo a terra in area si guadagna il calcio di rigore trasformato poi da Ruotolo che sigilla la vittoria e 3 punti importantissimi per la classifica. Arcella attualmente seconda in classifica a 3 punti della capolista Clodiense.

GIOVANISSIMI PROVINCIALI U15
Lions Villanova vs Arcella = 3 a 1
Non un ottima prestazione da parte dei ragazzi che comunque ci hanno provato fino alla fine con tantissime conclusioni a rete ma la palla non entrava mai. Dopo ogni partita o si vince o si impara qualcosa e penso che i ragazzi abbiano imparato molto da questa partita

ESORDIENTI 2010
Arcella – Este 3 – 2
Straordinaria prestazione dei ragazzi contro una squadra molto forte sul piano tecnico, fisico e organizzativo. Partita molto bella condita da un notevole agonismo, ribaltamenti continui, gesti tecnici importanti e gol spettacolari, è stato un vero piacere assistere a questa partita, bravi e avanti con il lavoro e voglia di migliorarsi.

ESORDIENTI 2011
ARCELLA – UCSM 2-2
Ennesima prestazione dai due volti quella offerta dell’Arcella. Attenzione, cattiveria e molte belle azioni create nei primi due tempi, per poi purtroppo crollare completamente, soprattutto dal punto di vista mentale, nella terza e ultima frazione. Bisognerà lavorare molto su questo aspetto perché rimettere in discussione una partita già virtualmente vinta è un vero peccato. I tempi nello specifico terminano 2-1 1-0 0-3 con reti di Schiavon T., Paccagnella e Bezati.

PULCINI 2012
Arcella – Campodarsego
Altra partita difficile oggi contro avversari sicuramente più strutturati e dotati sotto tutti gli aspetti. Nota positiva dei nostri ragazzi è la voglia di non scoraggiarsi mai trovando la soddisfazione anche nei momenti difficili. Anche oggi abbiamo imparato qualcosa dai nostri avversari, tutto fa esperienza.

PULCINI 2013
Arcella – Voltaroncaglia (amichevole)
Partita di altissima intensità e difficoltà oggi, grande prova dei ragazzi nonostante la sconfitta; la squadra avversaria era un misto tra 2013 e 2012 alcuni dei ragazzi erano notevolmente più grandi e piazzati fisicamente rispetto ai ragazzi dell’Arcella. Nonostante ciò però non abbiamo avuto nessun tipo di paura nel giocare con loro, a parte i soliti errori di distrazione e un po’ di affanno nella fase di costruzione da rimessa dal fondo… La squadra ha creato diverse ottime azioni da gol, sfruttando l’1v1 sulle fasce e gli ottimi passaggi in fase d’attacco. Oltre la prestazione calcistica vorrei sottolineare anche l’ottimo comportamento tenuto dai ragazzi dell’Arcella che, nonostante il comportamento irritante e a tratti maleducato di alcuni componenti della squadra avversaria (tra cui il mimare il verso di “stare zitti” durante l’esultanza per un gol). Sono rimasti tranquilli preferendo rispondere sul campo da gioco riuscendo a tenere testa e mettere in difficoltà un avversario imponente fisicamente.

PRIMI CALCI 2014
Amichevole Campodarsego – Arcella
Il confronto contro il Campodarsego si è giocato in quattro tempi da 15′ su due campi paralleli… Un vero tourbillon di calcio che ci ha visti fronteggiare una squadra molto ben attrezzata sia tecnicamente sia dal punto di vista fisico. Non possiamo dire di aver sfigurato riuscendo a tenere bene il campo in tutti i tempi giocati. Il Mister, tuttavia, guardando un avversario di questa caratura, cerca di cogliere spunti di miglioramento. In particolare la determinazione e la velocità nell’uno contro uno, la rapidità di scelta nelle giocate, la determinazione e l’attenzione da mettere in ogni fase del gioco. Spunti su cui lavoreremo sodo nelle prossime settimane. Queste sono le partite che fanno crescere i giocatori!
Oggi è stata anche occasione utile ad inserire nella squadra i 4 2014 che giocano nella nostra squadra mista (Marco Paccagnella, Nichita Nasalciuc, Domenico Santacroce e Giulio Vicentini) che, pur con un avversario di livello, hanno dato il loro positivo apporto alla squadra. Sarà sicuramente un’esperienza positiva per loro che resterà nel loro bagaglio di piccoli calciatori.

Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.